Marginalia
(Incidental notes)

Prima serie

  1. Alain «Lutte des classes»
  2. Margini di: Alain «Lotta di classe»
  3. Amok - Sul significato delle parole
  4. Elogio di Trasimaco
  5. La rinascita del mistagogo
  6. Il fine dell'azione è l'azione stessa
  7. Oikeopragia
  8. Agli uomini che in qualche modo mi importano...
  9. Sono andato molto al di là di me stesso
  10. L'insegnamento essoterico
  11. Un emistichio senza autore
  12. Jacob Taubes tra Paolo e Nietzsche
  13. Uno principe nuovo
  14. La crudeltà in Spinoza
  15. Widerlegung
  16. Il ne parle pas, il ne cache pas, il produit des signes

Seconda serie

  1. Gestire l'efficacia
  2. Jacques Rancière - Il disaccordo
  3. Martin Breaugh - L'expérience plébéienne
  4. Miguel Abensour - Per una filosofia politica critica
  5. Intellettuali, borghesia e stupidità. Michel Foucault - La società punitiva
  6. La forma prigione e l'estrazione del tempo. Michel Foucault - La società punitiva
  7. Su Karl Marx
  8. L'universale politico. Herbert Marcuse - L'uomo a una dimensione
  9. Nozick alias Rignano
  10. La fascinazione dell'intelligenza. Dominique Auffret - Alexandre Kojève
  11. Ripetizione e codici in Soirées de Paris di Roland Barthes
  12. La questione della sincerità di Descartes
  13. Antonio Capizzi - Un apologo di Alcmeone crotoniate?
  14. Fredric Jameson - Il Postmoderno o la logica culturale del tardo capitalismo
  15. Robert Venturi , Denise Scott Brown , Steven Izenour - Imparare da Las Vegas
  16. L'uomo e le sue passioni
  17. Eros e Kratos. Il Platone di Kelsen (appunti)
  18. Carl Schmitt. Cattolicesimo romano e forma politica
  19. Il "che cosa è" e il "che è"
  20. Heidegger - Quaderni neri
  21. Del tempo non si dà storia